Cavalleria Confederata, 1861–1865

Recensione dei Figurini Italeri in Scala 1:72

Cavalleria Confederata della guerra civile americana

Questa serie di soldatini si configura come uno studio sulle uniformi della cavalleria confederata, dalle giubbe corte regolamentari, alle giacche lunghe, alle giacche pesanti, alle uniformi degli ussari, agli abiti da campagna con l'utilizzo di oggetti non regolamentari è la piu' accurata serie in scala 1:72 di cavalleria attualmente sul mercato, e puo' essere considerata l'unica scatola di soldatini che riproduce gli uomini in una corretta cavalcatura. Non solo i cavalli hanno delle redini ma il 30 % dei cavalieri sono scolpiti mentre tengono le redini nella mano sinistra, come qualsiasi uomo sensato farebbe. Questi non sono cavalieri da circo bensi' uomini appartenenti ai reparti di cavalleria.

Ci sono parecchi importanti miglioramenti relativamente alle pose dei cavalli; ora galoppano con stile, e con la corretta postura dell'equipaggiamento. Molte delle migliorie puntano decisamente verso una nuova dimensione qualitativa nella progettazione del modello, che se perseguita, portera' italaerei e l'hobby del soldatino storico in una nuova era. E' la prima serie di soldatini con un comando completo di attendenti, include infatti due sottoposti, il portabandiera ed il trombettiere. La compagnia dovrebbe considerarsi infatti come lo standard di riferimento per giudicare tutte le altre cavallerie.

Contenuto

17 cavalieri in 10 posture – 25 mm pari ad un altezza di 182 cm

  • General James Ewell Brown Stuart con binocolo (1)
  • Ufficiale con sciabola, Frock Coat giacca lunga (1)
  • Portabandiera, Shell Jacket giacca corta e kepi (1)
  • Trombettiere, Shell Jacket giacca corta e kepi (1)
  • Cavaliere con sciabola, uniforme da ussaro e cappello (3)
  • Cavaliere con sciabola, Frock Coat giacca lunga e Cape (2)
  • Cavaliere con sciabola, Sack Coat giacca da fatica e cappello (2)
  • Cavaliere con carabina, attendendo, Sack Coat giacca da fatica e cappello (2)
  • Cavaliere con carabina, sparando, Shell Jacket giacca corta e cappello (3)
  • Cavaliere con rivoltella, a piedi, Shell Jacket giacca corta (1)

17 cavalli in 5 posture – 22 mm pari a 15.2 mani o 158 cm al garrese

  • Cavallo in carica (4)
  • Cavallo in carica (4)
  • Cavallo al passo (4)
  • Cavallo stando in piedi (4)
  • Cavallo a terra (1)

Valutazione

Dettagli eccellenti. Bottoni, fibbie delle cinture, distintivi, armi ed equipaggiamento militare sono chiaramente visibili e facili da dipingere.

Pose storiche utili. Questi soldatini sono particolarmente popolari tra i giocatori di wargame, collezionisti e dioramisti.

Facce suggestive, ogni figura e' un personaggio. Queste teste possono essere usate per molti interessanti progetti di conversione.

La varieta' di pose dei cavalli e' molto buona. Include pose in piedi, al passo e al galoppo. C'e' anche un cavallo a terra con la truppa a piedi mentre tenta di ripararsi alle sue spalle. I cavalli in piedi rappresentano una perfetta monta per le truppe impegnate a sparare dalla sella.

Eccellente qualita' nella colata, poche bave. Coalta di plastica in grigio scuro/argento.

I cavalli al galoppo sembrano in una posa statica ai quartieri posteriori, e stranamente dinamici in quella frontale. Sembra quasi che i cavalli siano girati dalla pancia in giu'. Il problema scaturisce dal fatto che l'andatura e' sbagliata. I progettisti e gli scultori dovrebbero studiare i cavalli in natura e sui libri. La letteratura sull'equitazione e' abbondante e non c'e' nessuna scusa per le pose ridicole nel galoppo che abitualmente vediamo. Italeri non e' l'unica a pasticciare con i cavalli alla carica, il problema e' pressoche' universale. Un consiglio per i produttori sarebbe quello di concentrarsi sulle pose dei cavalli da fermi piuttosto che in movimento, perche' c'e' un margine d'errore minore nelle zampe quando poggiano a terra. Chiunque si avventura nel realismo del trotto, nel piccolo galoppo, o nel galoppo dovrebbe prima prendere lezioni dalla Revell. I Cavalieri svedesi nella guerra dei trent'anni prodotti dalla Revell rappresentano le pose al galoppo piu' accurate attualmente sul mercato, dovrebbero essere d'ispirazione a tutti i progettisti.

Alcuni equipaggiamenti standard sono mancanti o portati in maniera incorretta: Le truppe a piedi hanno la cartucciera a sinistra invece che a destra rispetto alla loro cintura. Alcuni dei soldati dotati di carabina non hanno cartucciera, e alcuni degli altri sono privi della tasca per le cartuccie.

Il portabandiera non porta la carabina, nel qual caso avrebbe dovuto mettere da parte anche la tracolla della carabina. purtroppo, il personaggio indossa la cinghia di traverso, sopra al cinturone davanti e dietro.Il problema puo' essere risolto attaccando una borsa per le cartuccie sul retro della tracolla della carabina, o scroccare una carabina adattabile da un altro soldato a cavallo. Anche il trombettiere indossa in maniera non corretta la tracolla della carabina, sebbene abbia la carabina al suo fianco. Anche questo puo' essere risolto nascondendo l'imperfezione con una sacca per le munizioni.

Qualcosa non va pure nella bandiera. Sembra un oggetto multiuso. La parte finale dell'asta porta la bandiera arrotolata e legata in tre posti. Una pratica comune durante le marce, intesa a proteggere la bandiera. In aggiunta, sulla stessa asta portabandiera c'e' una bandiera spiegata. Ovviamente appare poco probabile trovare due bandiere sulla stessa asta. La procedura corretta sarebbe di rimuovere la bandiera spiegata, lasciando al suo posto la bandiera piegata. Se la bandiera in eccesso e' tagliata con cura, potrebbe essere montata su un filo metallico diritto e usata assieme ad un altro soldatino.

Utilizzo Storico

  • Cavalleria Confederata, 1861–1865
  • 1st Virginia Cavalleria, 1861–1865
  • Hampton's Legion Cavalleria, 1861

Conversioni Possibili

  • I soldatini in divisa d'ordinanza della cavalleria confederata possono essere colorati per rappresentare la divise della Cavalleria Nordista.

Questa nuova serie di Italaerei relativamente ai soldatini di cavalleria dimostra un significativo miglioramento rispetto alle serie precedenti. La mescolanza di pose tra cavalli in piedi, al galoppo e alla carica ed il cavallo a terra sono davvero utili e ora ogni cavaliere puo' contare sulla monta corretta.

(MB)

Italeri Soldatini

Bibliografia

Domande più frequenti

Per ulteriori informazioni, per favore contatta la redazione di Rivista Military Miniatures nel Miniatures Forum.

Soldatini della Guerra Civile Americana